Roberto Olla su Storia in Rete

Una inteintervista olla CORRETTO.pdfressante intervista a Roberto Olla appare nel nr. di febbraio/marzo di “Storia in Rete”.
Il tema è spinoso e potrebbe (dovrebbe?) aprire un dibattito: perchè in un paese che possiede il 70% dei beni culturali del mondo non si investe in produzione di documentari e docufilm che mettano in risalto questa peculiarità?
Eppure l’interesse ci sarebbe, i pochi prodotti televisivi disponibili sono sempre stati molto seguiti dal pubblico, facevano ascolto, come ha dimostrato l’esperienza di “Tg1 Storia”, incomprensibilmente “tagliata” dai palinsesti.
Saremo mai in grado di capire che investire sulle nostre ricchezze storiche e culturali non vuol dire parlare del passato, ma mettere le basi per puntare sul nostro futuro?

Mettiamo qui a disposizione il link con il Pdf dell’intervista integrale di Fabio Andriola a Roberto Olla (clicca qui per visualizzare)
e invitiamo tutti gli interessati all’acquisto della rivista in edicola