Aldo Mola scrive di Cifra Reale

Nel numero di aprile di "Storia in Rete" il prof. Aldo Mola presenta diffusamente il libro di Danila Satta e Amedeo di Savoia in un lungo articolo corredato di tavole e aneddoti storici. Nell'elogiare l'autrice, il prof. Mola scrive: " Le biografie di viventi sono imprese rischiose. Camminano sul rasoio: compiacente apologia o malevolenza occulta? Il sospetto è maggiore quando il biografato scende in campo colloquiando con lo scrittore. E’ il caso di «Cifra Reale» firmato da Danila Satta e da Amedeo di Savoia (ed. La Compagnia del Libro, pp. , €,). Contro ogni riserva, il risultat...
Leggi di più

L’Unione Sarda su Cifra Reale

Una bellissima recensione di Cifra Reale è stata pubblicata sabato 21 febbraio su L'Unione Sarda, il quotidiano storico della Sardegna, unitamente a una intervista a Amedeo di Savoia Aosta. Per quanti vogliono approfondire: http://edizionedigitale.unionesarda.it/unionesarda/books/150221cagliari/index.html#/49/
Leggi di più

Olghina De Robilant su Cifra Reale

Dal blog di Olghina de Robilant una recensione di "Cifra Reale": È un libro che si legge come un romanzo, scritto bene e molto interessante, soprattutto per chi ne vuol sapere di più sulle vicende e la genia dei Savoia Aosta. Serve ordinarlo in libreria perché la distribuzione degli editori “La Compagnia del libro” non cerca nemmeno di rivaleggiare con le più famose case editrici. Ma vale la pena di ordinarlo. La biografia di Amedeo di Savoia Aosta parte infatti prima della sua nascita e si avvale in gran parte del diario della contessa Matilde de Bellegarde, vedova di un ufficiale di M...
Leggi di più

La ragazza che sognava il cioccolato su QLibri network

Recensione di Pia Sgarbossa: PERDONARE TUTTO... SI DEVE? SI PUO'? Due persone: una di fronte all'altro. Entrambe con i propri pensieri, curiosità , interessi, sentimenti... e magari anche amanti della musica... ...ma un giorno, non si capisce bene il perchè, uno di loro inizia a vedere nell'altro non più un'altra persona, ma un essere che non ha più alcun diritto di vivere dignitosamente e diventa così sua mercé, per soddisfare le sue follie. Ecco che la vittima smette di esistere come essere pensante e inebetito si ritrova in un baratro, una specie di "buco nero" dal quale non ...
Leggi di più

Amedeo di Savoia e Danila Satta ad Arezzo

Ha avuto grande successo la presentazione di "Cifra Reale" organizzata dal Circolo Artistico di Arezzo organizza Venerdì 23 gennaio scorso, alla presenza degli autori Danila Satta e Amedeo di Savoia. L'evento ha avuto grande risalto nei media locali. Riportiamo a seguire l'articolo di Silvia Bardi pubblicato dal quotidiano La Nazione: Arezzo 23 gennaio 2015 - Quella «I» racconta una pagina di storia. E’ l’iniziale di Irene di Grecia, madre di Amedeo di Savoia, il quinto Duca d’Aosta. La cifra che sotto forma di gioiello indossavano le dame o i gentiluomini di corte in monarchia. Una «C...
Leggi di più

“La ragazza che sognava il cioccolato”al TG5

Sabato 24 gennaio il Tg5 ha mandato in onda una intervista a Roberto Olla, nella quale è stato presentato il libro "La ragazza che sognava il cioccolato". L'intervista si inserisce nei servizi che questa testata manda in onda in occasione delle manifestazioni per la memoria a 70 anni dalla liberazione del campo di sterminio di Auschwitz/Birkenau.
Leggi di più